Salta al contenuto

Sei-Ryoku-Zen’Yo-Kokumin-Taiku-No-Kata

Questo Kata si differenzia dagli altri in quanto consiste in una serie di tecniche prestabilite atte al riscaldamento muscolare, al miglioramento della decisione e della fluidità dei movimenti.

È organizzato in due parti: una di allenamento individuale ed una di allenamento in coppia. Ognuna di queste due parti è a sua volta organizzata in gruppi ed ogni gruppo si compone a sua volta di una o più serie di tecniche. La struttura del Kata è la seguente:

Tandoku Renshu (allenamento individuale)

Primo Gruppo:

GOHO ATE (colpire in cinque direzioni)

  1. Hidari – Mae – Naname – Ate (colpire in obliquo davanti a sinistra)
  2. Migi – Ate (colpire a destra)
  3. Ushiro – Ate (colpire indietro)
  4. Mae – Ate (colpire in avanti)
  5. Ue – Ate (colpire in alto)

O GOHO ATE (colpire in cinque direzioni con l’aggiunta di un passo)

  1. O – Hidari – Mae – Naname – Ate (colpire in obliquo davanti a sinistra)
  2. O – Migi – Ate (colpire a destra)
  3. O – Ushiro – Ate (colpire indietro)
  4. O – Mae – Ate (colpire in avanti)
  5. O – Ue – Ate (colpire in alto)

GOHO GERI (calciare in cinque direzioni)

  1. Mae – Geri (calciare in avanti)
  2. Ushiro – Geri (calciare indietro)
  3. Hidari – Mae – Naname – Geri (calciare in obliquo avanti a sinistra)
  4. Migi – Mae – Naname – Geri (calciare in obliquo avanti a destra)
  5. Taka – Geri (calciare in alto)

Secondo Gruppo:

  1. Kagami Migaki (lustrare lo specchio)
  2. Sayu Uchi (colpire a destra ed a sinistra)
  3. Zengo Zuki (colpire avanti e indietro)
  4. Ryote Ue Tsuki (colpire in alto)
  5. O Ryote Ue Tsuki (colpire in alto con un salto)
  6. Sayu Kogo Shita Zuki (colpire in basso con entrambi i pugni)
  7. Naname Ue Uchi (colpire in diagonale in alto)
  8. Naname Shita Uchi (colpire in diagonale in basso)
  9. O Naname Ue Uchi (colpire in diagonale in alto con l’aggiunta di un passo)
  10. Ushiro Sumi Zuki (colpire indietro nell’angolo)
  11. Ushiro Zuki (colpire indietro)
  12. Ushiro Zuki Mae Shita Zuki (colpire in basso indietro)

Sotai Renshu (allenamento in coppia)

KIME SHIKI (pratica della decisione)

Idori (in ginocchio)

  1. Ryote Dori (prendere entrambi i polsi)
  2. Furi Hanashi (liberare con forza)
  3. Gyaku Te Dori (prendere al rovescio i polsi)
  4. Tsukkake (colpire allo stomaco)
  5. Kiri Kake (colpire tagliando)

Tachi Ai (in piedi)

  1. Tsuki Age (uppercut)
  2. Yoko Uchi (colpire al lato)
  3. Ushiro Dori (prendere da dietro)
  4. Naname Tsuki (colpire in diagonale con il coltello)
  5. Kiri Oroshi (tagliare dall’alto con la spada)

JU SHIKI (pratica dell’adattabilità)

Prima serie

  1. Tsuki Dashi (trapassare con la mano)
  2. Kata Oshi (spingere la spalla)
  3. Kata Mawashi (ruotare la spalla)
  4. Kiri Oroshi (tagliare dall’alto)
  5. Kata Te Dori (prendere una mano)

Seconda serie

  1. Kata Te Age (sollevare una mano)
  2. Obi Dori (prendere la cintura)
  3. Mune Oshi (spingere il petto)
  4. Tsuki Age (uppercut)
  5. Ryogan Tsuki (colpire agli occhi)

Donato Di Pierro, Judo Tecnico, 2a edizione [2019]

Published in06i-Sei Ryoku Zen'Yo

Sii il primo a commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *